Roberto Moschetto

Il mio ruolo nel TdN… espressivamente… fare ridere… ossia… con quella faccia…

Come ho conosciuto il TdNEro ad una cena e saturo di succhi alcolici cominciai a delirare, caso vuole che alla stessa cena fosse presente il sig. Ernesto Mangano che, forse+saturo di me, mi disse tra le risate generali <<tu farai teatro>>… e cosi fu!

Da quanto tempo ne faccio parteDa quasi 6 anni ormai… almeno che non mi facciano fuori prima…

Mi ricordo di quella volta che…  – Tante sarebbero le cose, ma come il primo amore anche la prima scena non si scorda mai… “San giovanni decollato” la commedia esordio per me, e il bicchiere mancante al debutto con improvisazione seguente di circa 30 secondi che sembravano secoli…

Il più bel complimento che ho ricevutoSono fidanzato quindi escludo le innumerevoli fan e rimembro ciò che mi disse un anziano e gentile signore dopo “Miseria e nobiltà”: <<avissi ‘n patruni di casa comu a lei ci pavassi l’affittu ogni misi…>>. Peccato essere nulla tenente!

Lo spettacolo/il mio personaggio a cui sono più affezionatoIdem, come sopra, il padrone di casa in “Miseria e nobiltà”

Lo spettacolo preferito [a cui non ho partecipato]“… e fuori nevica!”

La mia battuta memorabile<<Aaaaaah! chi cosa sbrennita!>> “San giovanni decollato”, il mio “aaaah” provocò la chiusura del teatro per inagibilità…

Attore/attrice professionista preferito – Benigni  tutta la vita

Il ruolo che mi piacerebbe interpretare. Lo spettacolo che vorrei fareSerio, perché per me fare ridere è naturale, chiedere appunto a madre natura. Lo spettacolo che vorrei  fare? “Rugantino”, stile Montesano.

Il film che avrei voluto interpretare La vita è bella

Il Teatro delle Nevi per me è…Tutto quello che un sogno non ti può dare….

 

Attore in: Al postino spara sempre due volte da D. Benfield – Arsenico e vecchi merletti di J. Kesserling – Chiave per due di J. Chapman e D. Freeman – Il libertino di E.E. Schmitt –  L’arte di Giufà di N. Martoglio –  Miseria e nobiltà di E. Scarpetta – Niente sesso siamo inglesi di A. Marriot e A. Foot – Oscar di C. Magnier – San Giovanni decollato di N. Martoglio – Uomo e galantuomo di E. De Filippo

 

 


Leave a Reply