Premio Angelo Musco 2012

Nella splendida cornice dell’anfiteatro “Lucio Dalla” di Milo (CT),  si è svolta ieri la serata di gala della VI edizione del Premio Angelo Musco.

Il Teatro delle Nevi, che ha vinto la prima edizione del premio (con la commedia musicale “Non tutti i ladri vengono per nuocere” di Dario Fo) e ha ottenuto altri riconoscimenti nel corso delle edizioni successive, aveva ottenuto la nomination di “miglior attrice non protagonista” grazie a Chiara Valentino e alla sua magistrale interpretazione di Bianca, nel Cappello di carta di Gianni Clementi.

Alla presenza dei giurati (prof. Vincenzo Zappulla, presidente dell’Istituto Storia dello Spettacolo Siciliano, prof.ssa Sarah Zappulla Muscarà, docente Letteratura Italiana, Letteratura Teatrale Italiana, Storia del Cinema,  Agostino Zumbo, attore e regista, dott. Carmelo Ingegnosi, direttore artistico compagnia teatrale e di Turi Giordano, regista e attore), dell’attore premio alla carriera Andrea Tidona, di Carmelo Pace, presidente della Federazione Italiana Teatro Amatori, Salvo La Rosa apre la busta e…

<<… vince il premio Angelo Musco 2012… Chiara Valentino!>>

La motivazione:

Per aver saputo imporre al proprio personaggio diverse modulazioni interpretative, tali da manifestare una non indifferente capacità di alternare, in maniera rapida, situazioni sceniche assai differenti.

A Chiara i complimenti di tutta la compagnia! 🙂


Leave a Reply